PostHeaderIcon Lucca, storia di una citta’.

Foto aerea Lucca

Foto aerea Lucca

Antichissime (180 a.c.) e ancora non ben note, sono le origini di Lucca. Il nome di questa città ha origini celtico-liguri e significa “luogo paludoso”.Nel medioevo era considerata una strada molto importante grazie alla sua posizione geografica (collegava Roma alla Francia), e questo le permise di avere un grande sviluppo sia economico che politico. Divenne anche punto di pellegrinaggio dato che nella chiesa di San Martino c’era il Volto Santo.Il simbolo della città sono le mura che la circondano, ancor oggi intatte ed imponenti, lunghe circa 4,2Km ed alte 12mt. Le prime mura, disegnando un’ area quadrata, risalgono all’epoca romana, dove nell’ attuale Palazzo Ducale, si sviluppò il centro del potere politico, e nella chiesa di San Michele, nel battistero di San Giovanni e nella chiesa di Santa Reparata, si sviluppò quello religioso. Lucca crebbe economicamente prima con il mercato tessile che le permise di costruire la seconda cinta muraria, poi con quello bancario ed agricolo. La terza cinta muraria fu costruita dopo un a tregua firmata con Firenze a seguito di varie lotte con Pisa e Firenze stessa. Lucca fu caratterizzata anche da molti pittori che vi passaono intorno sl 1600. Entrò a far parte del Regno d’ Italia nel 1860.[ad#finepost]

Lascia un Commento